Archivio

Archivio Maggio 2006

Mettere le ali

29 Maggio 2006 8 commenti


Una casa di vetro lungo il fiume
o di notte dietro a un cannocchiale
in ginocchio in un confessionale
o tra le gambe dell’amata ad ansimare
non c’è un posto migliore in cui sognare
il sogno è un altro modo in cui guardare
qualunque terra si può fare mare
non c’è un posto migliore in cui sognare
così insegniamo agli elefanti a mettere le ali
insegniamo ai parlamenti a mettere le ali
insegniamo ai comandanti a mettere le ali
Non è mai troppo tardi
Non si è mai troppo vecchi
una scuola e una cabina elettorale
con la penna in mano prima di votare
davanti a un giudice in un tribunale
su una barca in fuga in mezzo al mare
non c’è un posto migliore in cui sognare
il sogno è un altro mondo in cui guardare
qualunque terra si può fare mare
non c’è un posto migliore in cui sognare
così insegniamo ai più pesanti a mettere le ali
ricordiamo ai parlamenti di mettere le ali
invitiamo gli insegnanti a mettere le ali
non è mai troppo tardi
non si è mai troppo vecchi
per insegnare agli elefanti a mettere le ali
per ricordare ai musicanti di mettere le ali
per invitare tutti quanti a mettersi le ali

Categorie:Senza categoria Tag:

Notte Prima del Processo

29 Maggio 2006 3 commenti
Categorie:Senza categoria Tag: , ,

Suvvià

22 Maggio 2006 9 commenti
Categorie:Senza categoria Tag:

1943

16 Maggio 2006 6 commenti


Ultima settimana di IMPROVVISANDO al Teatro Sette (via Benevento 23).
Verrà messo in scena il canovaccio da me scritto intitolato 1943.
Venerdì alle ore 21,00 saliranno sul palco Nicolas Vaporidis, Valentina Idini, Riccardo Rossi, Flavia Poerio, Flavio Domenici, Massimiliano Bruno, Antonella Salerno, Michele La Ginestra, Andrea Zanetti, Paolo Setta e Federica Cifola.
Sabato alle ore 21,00 vedremo sempre lo mstesso testo interpretato questa volta da Toni Allotta, Giada Fradeani, Beppe Farina, Morgana Giovannetti, Riccardino De Filippis, Sergio Zecca, Lucia Di Cosimo, Tiko Rossi Vairo, Gianluca Cecconello, Giancarlo Porcari e Sara Felci.
Domenica lle ore 18,30 trionfo finale con Urbano Lione, Antonella Sciocchetti, Ivan Lucarelli, Serene Di Gregorio, Claudio Vanni, Giancarlo Brancale, Francesca Sangalli, Maurizio Lops, Massimiliano Bruno, Flavio Domenici.

Il ricavato dell’incasso sarà devoluto per la missione Mozambico del Teatro Sette!

Aspettiamovi!!!

Categorie:Senza categoria Tag:

Valerio Mastandrea e Massimiliano Bruno in "Teatro da Mangiare"

11 Maggio 2006 7 commenti


TeatroTeatro.it e Slow Food Roma Athenaeum , in collaborazione con FilmFilm e Supperclub presentano, domenica 14 Maggio, Valerio Mastandrea e Massimiliano Bruno in Teatro da Mangiare, due monologhi sul cibo da degustare con aperitivo.
Il teatro di parola sfida il palato dei buongustai. L?attenzione passa da un aperitivo ad un vino per soffermarsi o perdersi nelle parole che gli attori snocciolano tra uno spizzico ed un boccone. Contare del cibo fa venire l?acquolina in bocca come degustare più di un vino prepara alla fruizione sensoriale di un testo viscerale, che dal cervello arriva alla risata de panza.

Valerio Mastandrea interpreta il monologo di Mattia Torre “Gola”. Già insieme per Il Migliore i due tornano a teatro con uno spettacolo che racconta a tavola un paese in guerra con se stesso, che tenta di abbattersi a colpi di carbonara; un?Italia vorace che mangia rabbiosa senza mai veramente averne bisogno e che farcisce ogni cosa, anche le quaglie.

Massimiliano Bruno fa tutto da solo. Scrive ed interpreta “Supermercato”, monologo nel quale lo stomaco non sopporta più quantità e qualità del cibo che è costretto ad inghiottire. Il paese viene dipinto come un grande supermercato dove è possibile trovare di tutto, comprarsi tutto, senza chiedersi mai se veramente lo vogliamo.

Domenica 14 Maggio presso il Supperclub (Via de? Nari, 14) ore 20;30

Categorie:Senza categoria Tag: , , , , , ,

IMPROVVISANDO

9 Maggio 2006 8 commenti


“IMPROVVISANDO”

Trenta attori diversi si alterneranno sul palco per improvvisare su un canovaccio teatrale che cambia ogni tre sere; esiste una struttura, una trama, la descrizione dei personaggi, ma non un testo, che dovrà essere inventato ogni volta da questi fantastici interpreti.
Da un?idea di Massimiliano Bruno, una forma di spettacolo diversa ma al contempo accattivante, che non potrà escludere la partecipazione del pubblico.
Ecco il programma della settimana:

Martedì 9, Mercoledi 10 e Giovedi 11

“Il Ginepraio”
di
Edoardo Falcone

Cast di Martedi 9:

Riccardo Rossi, Michele La Ginestra, Massimiliano Bruno, Federica Cifola, Morgana Giovannetti, Maurizio Lops, Urbano Lione, Riccardo Santoliquido, Flavio Domenici, Francesca Sangalli.

Cast di Mercoledi 10:

Tony Allotta, Vania Lai, Giada Fradeani, Gianmatteo Bertozzi, Cristiano Leopardi, Francesca Baragli, Gianluca Cecconello, Andrea Zanetti, Roberta Barbagli.

Cast di Giovedi 11:

Riccardo De Filippis, Francesca Farcomeni, Antonella Sciocchetti, Massimo De Giorgio, Beppe Farina, Roberta Barbarossa, Ivan Lucarelli, Claudio Vanni, Lucia Di Cosimo.

Venerdì 12, Sabato 13 e Domenica 14

“Last Minute”
di
Adriano Bennicelli

Cast di Venerdi 12:

Ettore Bassi, Enrico Lamanna, Michele La Ginestra, Federica Cifola, Luca Angeletti, Morgana Giovannetti, Matteo Vacca, Andrea Cicolani, Gianluigi Fogacci, Francesca Baragli

Cast di Sabato 13:
Massimiliano Bruno, Maurizio Lops, Giancarlo Brancale, Urbano Lione, Giada Fradeani, Sara Felci, Riccardo De Filippis, Tony Allotta, Flavia Poerio, Serena Di Gregorio

Cast di Domenica 14:
Beppe Farina, Flavio Domenici, Antonella Sciocchetti, Ivan Lucarelli, Antonella Salerno, Claudio Vanni, Gianluca Cecconello, Vania Lai, Roberta Barbagli

N.B. L’INTERO INCASSO VERRA’ DEVOLUTO AD UN PROGETTO DI ADOZIONI A DISTANZA : “MISSIONE MOZAMBICO”
Tutte le sere ore 21,00 – Domenica ore 18,30 – Lunedì riposo

Categorie:Senza categoria Tag:

Allegro Teatrale

2 Maggio 2006 5 commenti


Dal 2 al 7 maggio al Teatro Cometa off
ALLE ORE 21,00 letture sceniche a cura di
VALERIO APREA
con
MASSIMILIANO BRUNO
PIETRO DE SILVA
ROCCO PAPALEO
CRISTINA PELLEGRINO
PAOLO VIRZI’

musicate dA ANTONELLO APREA

Qualche tempo fa. In libreria. In cerca di testi ?da fare? (a teatro). O da ?far diventare? (per il teatro).
Stimoli. Qualsiasi cosa.
Apro una copertina: ?Quando ero piccolo, e andavo a scuola insieme a mio fratello, mia madre mi diceva di tenerlo per mano, e questo mi sembrava giusto e anche responsabile. Quello che non capivo è perché mi diceva sempre : ?mi raccomando, quando passate per quella strada dove non c?è il marciapiede, mettiti sempre tu dal lato della strada, dove passano le automobili?. Io lo facevo, e lo facevo con diligenza, ma ero molto dispiaciuto. Per me significava: ?io spero che nessuna auto vi butti sotto, ma se proprio dovesse succedere, preferisco che muoia tu piuttosto che lui?.?

La settimana successiva sono a casa dell?autore, amico di una mia amica.
?Voglio fare queste cose a teatro?
?Ma?non saprei?sai, la parola scritta??
?E dai…?
?No?

Un anno dopo.
Teatro Cometa Off: ?SERATA FRANCESCO PICCOLO?.
In scena, oltre al sottoscritto, Cristina Pellegrino, Massimiliano Bruno, Claudio Santamaria, Paola Cortellesi.
E Francesco Piccolo.
Abbiamo dovuto portarlo via a forza.

Valerio Aprea

Categorie:Senza categoria Tag: ,